Spread Love Italia Podcast

Lavati in pubblico i panni sporchi di Toscano e Ancora Italia. Sarebbe l’ora di piantarla

November 16, 2022

Caso Italia Sovrana, Ingroia: "Se fossi ancora pm aprirei inchiesta". Perché per Toscano e per Ingroia sarebbe opportuno un riposino di qualche anno.

Le loro inutili e dannose questioni avvelenano il clima politico tra le forze antisistema.

"Sulla base di quello che ho letto sulla 'proposta indecente' fatta a Francesco Toscano al quale per lasciare la presidenza di Ancora Italia è stata offerta metà della cassa del partito, costituita dai contributi dei tesserati, dico che la mia reazione è di sdegno per il fatto e di solidarietà a Toscano. Se fossi ancora Pm avrei già aperto un’indagine su un fatto, ormai pubblico, che dimostra ci sia stato un tentativo di corruzione privata e di appropriazione indebita della cassa di un partito che è e non potrebbe che essere di esclusiva pertinenza degli iscritti al partito stesso". A dirlo all'Adnkronos è l'ex Procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia, oggi avvocato e leader di Italia Sovrana e Popolare, proprio con Francesco Toscano, commentando gli avvenimenti degli ultimi giorni che vedono al centro proprio Francesco Toscano e Mario Gallo, rispettivamente presidente e segretario del partito Ancora Italia.

Podbean App

Play this podcast on Podbean App